L’Armenia a Roma. A cent’anni dal genocidio degli armeni, al Vittori

IL FOGLIO, Italia
6 mar 2015

L’Armenia a Roma. A cent’anni dal genocidio degli armeni, al
Vittoriano reperti e storia del popolo dell’Arca

06 Marzo 2015

Per il centenario del genocidio che nel 1915 portò alla deportazione e
all’annientamento del popolo armeno nell’Impero Ottomano, anniversario
che verrà commemorato il 24 aprile, dal 6 marzo al 3 maggio nel Salone
Centrale del Complesso del Vittoriano si terrà la mostra “Armenia. Il
Popolo dell’Arca”, un modo per ricordare e vedere una delle più
floride culture del mondo antico, ha una storia ricca di fascino che
affonda le sue radici nella tradizione biblica del Diluvio Universale.
E’ proprio alle pendici dell’Ararat, sulla cui cima si era arenata
l’Arca di Noè, che nel VII sec. a.C. si formò il popolo armeno. Ancora
oggi il monte Ararat è un richiamo simbolico fondamentale per
l’Armenia, che nel 301 d.C. fu il primo paese al mondo ad adottare il
Cristianesimo come religione di stato.

L’esposizione si articolerà in sette sezioni ricche di reperti
archeologici, codici miniati, opere d’arte, illustrazioni e documenti.

http://www.ilfoglio.it/galleria/2035/larmenia-a-roma-a-centanni-dal-genocidio-degli-armeni-al-vittoriano-reperti-e-storia-del-popolo-dellarca.htm

You may also like